Nell’attico di un palazzo

Nell’attico di un palazzo di Verona ci siamo concentrati sui materiali naturali: pietra e legno. La pietra come rivestimento verticale dall’ingresso alla zona giorno e il legno nel pavimento di tutta la casa. L’ambiente luminoso esalta la matericità di questi materiali e gli arredi proposti si armonizzano per colori e toni. Il camino passante con la cucina crea un effetto vuoto/pieno sulla parete tv permettendo di godere del fuoco da entrambe le stanze. In cucina domina il bianco del modello Line K di Zampieri Cucine che ben si sposa con le colonne in rovere, felice abbinamento con il pavimento. Le lampade Glo di Penta Light arrichiscono di luce e colore l’elegante atmosfera. Abbiamo utilizato toni più decisi nella dependance con l’utilizzo del rovere lavagna per l’armadiatura e la boiserie con un tocco raffinato delle gole in laccato cenere, uguale finitura utilizzata per i cointenitori di fronte; l’insieme valorizzato dal pavimento in biancone e dalle travi a vista bianche.