Miniatures Collection del Vitra Design Museum è una versione in miniatura dei classici più importanti che hanno fatto la storia del mobile. Materiali e colori rispecchiano fedelmente gli originali, che fanno parte della Vitra Design Museum. Data la fedeltà dell’originale, queste miniature non soltanto sono oggetti da collezione di valore, ma anche materiale ideale per esposizioni nelle università, nelle scuole di design e negli studi di architettura. Miniatures Collection è unico al mondo. Per ogni miniatura è stato sottoscritto un contratto di licenza con il designer o i suoi eredi. Molti designer collaborano alla realizzazione delle miniature dei loro progetti fornendo informazioni utili per le riproduzioni. Vitra corrisponde i diritti d’autore sulle opere d’arte miniaturizzate sotto forma di royalties. Le Miniatures Collection sono presenti nel nostro showroom, con la possibilità di toccarle con mano  e consultare il catalogo con più di 60 modelli tra i quali “La Mamma” di Gaetano Pesce, la “Lounge Chair” di Eames, la “Little Beaver” di Gehry, la “Hill House 1” di Mackintosh, la “Coconut Chair” di Nelson, la “Tom Vac Chair” di Arad, la “Knotted Chair” di Wanders, la “Barrel Chair” di Wright, la “B3 Wassily” di Breuer, la “Barcelona” di Mies Van De Rohe, la “Red and Blue” di Rietveld, la “Tulip Chair” di Saarinen, la “Mezzadro” di Castiglioni, le “Panton Chair” di Verner Panton e molti altri simboli del design internazionale.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Torna all’Homepage

Miniatures Collections